This is a machine translation. The original page (in English) is available here.
Casa>Notizie dal mondo>Ucraina poliziotti arrestati 6 hacker coinvolti in attacchi DDoS e finanziaria attacchi
Top Registratore di tasti
Vedi di più...

Ucraino poliziotti arrestati 6 hacker coinvolti in attacchi DDoS e finanziaria attacchi

  •  
Valutazione degli utenti: 5 - 1 voti

Questa settimana la polizia ucraina ha arrestato due penale campagne impegnati nell'esecuzione di attacchi DDoS contro le agenzie di informazione. Gli attacchi erano mirati a rubare i soldi dal ucraine residenti.


Come le autorità hanno riferito, i quattro presunti criminali in età compresa tra i 26-30 affonda le sue radici nel computer di cittadini ucraini e rubato più di 5 milioni di Hryvnia (circa 178,380 USD) dai loro conti bancari.



Attaccanti registrati in conti bancari online delle vittime e trasferito tutti i soldi per i conti hanno controllato.


La strategia di hacker consisteva nella scansione computer vulnerabili su Internet per rendere la loro infettato con il Trojan, malware e, di conseguenza, il controllo completo di tutti i sistemi in remoto.


Quindi a quanto pare gli hacker attivato il tasto per la registrazione su computer infetti per intercettare le credenziali bancarie quando le vittime invio di informazioni su qualsiasi banca o la loro moneta digitale portafoglio.


Quando gli aggressori violato tutte le informazioni necessarie, si sono immediatamente registrati in conti bancari online delle vittime e trasferito tutti i soldi per i conti hanno controllato.


L'autorità ha inoltre sottolineato che i criminali eseguite tutte le azioni soprattutto la notte. Inoltre, sono stati considerati come la fiducia degli utenti, in modo che, le banche hanno fatto tutte le operazioni, senza alcun sospetto. Tutte le operazioni sono state assolutamente legittimo.


Che cosa è più, gli aggressori hanno lasciato la backdoor sul computer infetto dispositivi per eseguire altre attività dannose in futuro.


Accuse penali sono stati portati su tutte e quattro le persone secondo il Codice Penale dell'Ucraina, compreso il furto e l'interferenza non autorizzata con il lavoro di computer, sistemi automatici, reti di computer o reti di telecomunicazione.



L'arresto di due DDoS hacker


La polizia ha inoltre informato di altri due indagati, di 21 e 22 anni, accusato di eseguire attacchi DDoS contro diverse critiche ucraino risorse, come i siti di notizie della città di Mariupol e diverse istituzioni educative statali.


L'autorità ha anche riferito che il duo ha inventato due DDoS strumenti di hacking per l'invio di centinaia di automatico le richieste agli obiettivi prefissati, ogni secondo in cui il risultato dell'indisponibilità del servizio.


Ora, questi due sono effettuate una pena fino a sei anni di reclusione ai sensi dell'articolo 361 del Codice Penale dell'Ucraina, tra cui illecita interferenza con il lavoro di computer, sistemi automatici, reti di computer o reti di telecomunicazione.

Data di pubblicazione:
Autore:
Casa>Notizie dal mondo>Ucraina poliziotti arrestati 6 hacker coinvolti in attacchi DDoS e finanziaria attacchi
IMPORTANTE! Computer di installazione di strumenti di monitoraggio sui computer che non possiedono o non hai il permesso di monitorare può violare locali, statali o federali.